Sintomi, causa, precauzione, trattamento della variante Omicron – Covid 19

I sintomi della variante Omicron, la causa, la precauzione, il trattamento – Covid 19 saranno discussi qui. Casi di Covid con la nuova variante B.1.1.529 sono stati documentati nella provincia di Gauteng in Sud Africa, comprese Pretoria e Johannesburg, e possono essere trovati anche in altre aree. Aggiornata la versione Covid-19 Omicron : SARS-CoV-2, il virus che causa l’infezione da Covid-19, ha subito diversi cambiamenti dalla sua scoperta in Cina nel 2019. L’OMS ha etichettato un ceppo mutante unico ampiamente diffuso in Sud Africa come “variante di preoccupazione” (VoC) e le è stato dato il nome di varietà “Omicron”.

Sintomi della variante Omicron

Che cos’è esattamente una variante omicron?

Venerdì, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha designato B.1.1.529 come “variante preoccupante”, le è stato dato il nome omicron, dalla 15a lettera dell’alfabeto greco.

Per rendere le cose più semplici da capire ed evitare di stigmatizzare i paesi in cui vengono trovati per la prima volta, l’OMS usa l’alfabeto greco come sistema di classificazione.

Quali sono i sintomi e i segni della variante Omicron?

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ci sono prove minime che i sintomi indotti dall’omcron siano diversi da quelli causati da altre mutazioni.

La dottoressa Angelique Coetzee, una praticante privata e presidente della South African Medical Association, è stata uno dei primi medici in Sud Africa a scoprire la varietà unica.

Sintomi della variante Omicron

Ha detto a Reuters che i sintomi della varietà omicron erano “molto lievi” e potevano essere curati a casa. Questi disturbi sono stati descritti per la prima volta in studenti universitari più giovani che avevano una versione più lieve della malattia.

Secondo l’OMS, l’omicron, come altre varianti di coronavirus, può causare malattie gravi o morte, in particolare negli individui sensibili.

I sintomi del COVID-19 includono febbre o brividi, tosse, mancanza di respiro, stanchezza, dolori muscolari o muscolari, mal di testa, mal di gola, perdita del gusto o dell’olfatto, naso fastidioso e ostruito e naso che cola.

Qual è il grado di gravità di omicron? Ci vorranno settimane, secondo gli esperti, per comprendere appieno la rivoluzionaria versione COVID-19.

Causa della variante Omicron

Dove è saltato fuori?

Secondo gli scienziati sudafricani, Omicron deve spiegare un recente aumento delle infezioni da COVID-19 a Gauteng, la provincia più popolosa del paese.

Lunedì le autorità sanitarie portoghesi hanno rilevato 13 casi di omicron tra i membri di una prestigiosa squadra di calcio. Uno degli uomini positivi era appena tornato da una vacanza in Sud Africa.

Secondo il ministro della salute canadese, i primi due casi di omicron nel Paese sono stati rilevati in Ontario dopo che due persone appena arrivate dalla Nigeria sono risultate positive.

La mutazione è stata rilevata in Belgio, Botswana, Hong Kong, Australia e Israele.

Precauzioni per le varianti Omicron

C’è qualcosa di cui preoccuparsi per la variante Omicron?

Durante una conferenza stampa lunedì, il presidente Joe Biden ha sottolineato che l’omicron è “motivo di preoccupazione, non di panico”.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, non sono stati rilevati casi di omicron negli Stati Uniti a partire da lunedì pomeriggio.

D’altra parte, gli esperti di salute ritengono che l’omicron si stia già diffondendo silenziosamente.

“Di gran lunga, il nostro monitoraggio negli Stati Uniti non è ancora quello che dovrebbe essere”, ha affermato Julie Swann, esperta di modelli di pandemia e sistemi sanitari della North Carolina State University. “È molto probabile che negli Stati Uniti”, sostiene il ricercatore, “ma non stiamo sequenziando abbastanza campioni o testando abbastanza persone”.

Trattamento variante Omicron

Secondo l’OMS, non è chiaro se le infezioni da omicron causino malattie più gravi rispetto ad altri tipi. Tuttavia, la ricerca preliminare suggerisce che i tassi di ospedalizzazione del Sud Africa sono in aumento.

Inoltre, non è chiaro in che modo il virus supererà l’immunità alle infezioni precedenti o le immunizzazioni COVID-19 per causare un’infezione rivoluzionaria.

Nonostante l’assenza di informazioni, gli specialisti della salute avvertono le persone di prestare attenzione.

“Gli americani dovrebbero prendere sul serio questa versione”, ha detto Swann. “Ce ne sarà un altro, anche se questo non si rivelerà così brutto come ci aspettavamo”.

Visit Also 👇

1filmy4wap in 2022 badhaai do full movie download pagalmovies
jio rockers telugu movies 2021  mirzapur season 1 download link telegram
jio rockers telugu rrr movie download in hindi 480p
hollywood movie download in hindi mp4moviez spider-man no way home download in hindi
all movies hub shershaah full movie download
om shanti om full movie download  ae dil hai mushkil full movie download
rrr movie download filmyhit skymovies.in filmywap
the family man season 1 mp4moviez half girlfriend full movie download
tamilprint1 afilmyhit.com 2022
1tamilmv.pro ibomma

 

Finora, ciò che è stato appreso sulla variante Omicron è il seguente:

Funzionari sanitari di tutto il mondo e il gruppo di consulenza tecnica dell’OMS sull’evoluzione del virus SARS-CoV-2 monitorano costantemente le nuove varianti SARS-CoV-2 per vedere se alcune sono significative o dannose in termini di trasmissibilità e gravità della malattia, tra le altre cose.

Secondo le prime ricerche, B.1.1.529 ha numerose mutazioni della proteina spike ed è altamente infettivo. Inoltre, il Sudafrica ha riportato un aumento di quattro volte dei nuovi casi nelle due settimane successive al debutto di B.1.1.529.

Casi di Covid con la nuova nuova variante COVID B.1.1.529 sono stati documentati nella provincia di Gauteng in Sud Africa, che comprende Pretoria e Johannesburg, e in altre regioni. I breakout dei cluster, secondo NGA-SA, hanno comportato un aumento costante dei casi.

COVID 19 Nuova variante

La nuova varietà micron è stata creata come conseguenza di una serie di mutazioni.

Secondo NGS-SA, il nuovo VoC ha subito almeno 30 mutazioni nella regione e codifica per la proteina spike necessaria per l’ingresso virale nelle cellule umane. Secondo il corpo di esperti, B.1.1.529 è stato scoperto a causa di “costellazioni di mutazioni molto rare”.

Alcune delle mutazioni sono simili a quelle che si trovano nelle varianti Alpha e Delta. Hanno una conseguenza fenotipica ben definita che potrebbe influenzare l’immunità e la trasmissibilità, mentre altre sono rare e poco conosciute. Secondo i Centri africani per il controllo delle malattie (CDC), sono in corso ulteriori ricerche per scoprire di più sulla trasmissibilità della malattia e sulle caratteristiche di evasione del vaccino.

LA NUOVA FORMA PRESENTA ANCHE le mutazioni R203K+G204R legate a una maggiore infettività in Alpha, Gamma e Lambda.

Corona Virus Nuova variante

L’OMS ha finora trovato

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, Omicron è stato correlato a un aumento della trasmissibilità e a una diminuzione dell’efficienza dei vaccini, dei trattamenti esistenti e della diagnostica. Secondo Maria Van Kerkohove, responsabile tecnico Covid-19 presso l’OMS, sono disponibili meno di 100 sequenze dell’intero genoma e la sua versione ha un numero significativo di mutazioni. Il problema attuale è determinare in che modo queste numerose alterazioni influenzeranno il comportamento del virus.

Inoltre, non è stato identificato alcun legame clinico o epidemiologico definito tra Omicron e altre malattie. Gli scienziati non stabiliranno una connessione seriale tra il picco e qualsiasi altro elemento se non ce l’hanno. I ricercatori sudafricani stanno esplorando le capacità di fuga immunologica di B.1.1.529 in un ambiente di laboratorio. Questo mostrerà anche come gli attuali vaccini e trattamenti reagiscono al nuovo tipo Omicron.

Cos’è la variante Omicron?

C’è una differenza tra la nuova variante Omicron e la vecchia in termini di sintomi?

La nuova forma non ha “sintomi degni di nota”, secondo l’Istituto nazionale sudafricano per le malattie trasmissibili (NICD). Tuttavia, alcuni individui sono ancora asintomatici, come nel ceppo Delta.

È possibile utilizzare i test RT-PCR per rilevare la nuova variante di Omicron?

Secondo il NICD, “la maggior parte degli altri bersagli (compresi i geni N e RdRp) rimangono inalterati dai casi studiati”, nonostante la cancellazione del gene S abbia aiutato nella scoperta precoce della mutazione. Di conseguenza, è improbabile che la variante unica abbia un impatto sulla sensibilità complessiva del test PCR. Secondo il NICD, “in genere, questi test PCR rivelano almeno due diversi bersagli SARS-CoV-2, che funzionano come backup se si sviluppa una mutazione in uno”.

Quali ulteriori precauzioni dovrebbero essere prese se è presente la variazione Omicron?

Gli esperti continuano a sottolineare la necessità della vaccinazione per proteggere i gruppi ad alto rischio di ospedalizzazione e morte. Tuttavia, i dati in tempo reale suggeriscono che alti tassi di vaccinazione possono ridurre l’onere per i sistemi sanitari.

Inoltre, sono ancora essenziali la distanza sociale, le mascherine, una buona ventilazione negli interni pubblici e il lavaggio o la sanificazione delle superfici e delle mani.

Sintomi dell’Omicron

L’indagine è ancora in corso.

Secondo l’OMS, ci vorranno settimane per determinare in che modo la varianza può influenzare la diagnostica, i trattamenti e i vaccini.

I primi risultati di Coetzee si basano su un piccolo numero di casi e gli esperti sono preoccupati per un gran numero di mutazioni in omicron. Secondo studi precedenti, il ceppo ha una maggiore possibilità di reinfezione, secondo l’OMS.

I primi dati suggeriscono che la varietà si sta diffondendo più rapidamente rispetto ai ceppi precedenti in Sud Africa e che la variante, ufficialmente designata come B.1.1.529, potrebbe causare una nuova ondata di infezioni.

Potrebbe volerci del tempo per stabilire che cosa la nuova variante di omicron provoca sintomi specifici su scala più ampia.

I sintomi di Covid sono cambiati da quando il virus è arrivato per la prima volta in Cina alla fine del 2019. È stato dimostrato che le varietà “alfa” e “delta”, scoperte per la prima volta rispettivamente nel Regno Unito e in India, causano vari sintomi, tra cui aumento del mal di testa, mal di gola, naso che cola e febbre in quest’ultimo.

Omicron India

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno evidenziato l’ampia varietà di sintomi di Covid che sono stati segnalati, affermando che “chiunque” può avere “sintomi da moderati a gravi” da due a 14 giorni dopo il contatto con il virus.

I sintomi includono febbre o brividi, tosse, stanchezza, respiro corto o difficoltà respiratorie, dolori muscolari o muscolari, mal di testa, nuova perdita del gusto o dell’olfatto, mal di gola, congestione o naso che cola, nausea o vomito e diarrea.

C’è qualcosa di cui preoccuparsi?

Il ministro della Sanità sudafricano ha denunciato la decisione venerdì come una risposta “stravagante, draconiana” da parte di una serie di paesi che hanno temporaneamente vietato i viaggi da sei paesi dell’Africa meridionale in cui è stato rilevato il ceppo.

Quando è stato interrogato da Andrew Marr della BBC se nazioni come Stati Uniti, Regno Unito, Israele e Unione Europea si stessero “facendo prendere dal panico inutilmente”, Coetzee ha affermato che la varietà di omicron si era già diffusa in quei paesi.

“Suppongo che tu l’abbia già nel tuo paese senza riconoscerlo. Perciò direi di sì in questo momento”. “Forse tra due settimane”, ha detto, “diremo qualcosa di nuovo”.

Leave a Comment